Il hardware hacking è uno dei modi per far evolvere l’umanità

Non bisogna pensare a qualcosa di illegale quando si parla di hardware hacking poiché non si violano reti o non si rubano informazioni personali ad altri utenti della rete ma si metteno in pratica le proprie conoscenze per invalidare la garanzia. Quando lessi questa definizione, ormai tanti anni fa, scoppiai a ridere ma in effetti è così. Hardware hacker è la parte artistica dell’hacking perché la curiosità di sapere con una buona dose di fantasia lo porta a creare costrutti che prima erano quasi impensabili. Si può affermare che questa tecnica sia quella che ha creato un enorme successo all’informatica.

Alla fine degli anni settanta la gente cominciava a armeggiare le schede, i transistori ed i condensatori per creare qualcosa di nuovo. Alcune volte, molto spesso, erano cose senza alcun valore ma altre sono diventate dei prodotti che hanno cambiato il mondo dell’informatica. Si potrebbe quindi affermare senza timore di sbagliare che gli hacker dell’hardware sono stati un elemento importante per lo sviluppo dell’informatica.

L’hardware hacking rappresenta un punto molto importante per chi si avvicina per la prima volta all’informatica perché potersi creare da soli i vari dispositivi, dov’è possibile è chiaro, dà una grande libertà.